Olio Rossetti

di Rossetti Sergio

  • olio

Prodotto tipico locale

L’oleificio Olio Rossetti mette a disposizione della clientela un olio EVO di elevata qualità.

 

Contattando l’azienda olearia di Latina, vi sarà la possibilità di assaggiare uno dei prodotti d’eccellenza italiana. Gli esperti produttori, infatti, realizzano su richiesta degustazioni, ovvero degli assaggi tecnici di olio, grazie ai quali sarà più semplice familiarizzare con il prodotto ed individuare e percepire tutte le varie sfaccettature di un olio vergine controllato e garantito.

 

I produttori di olio consigliano alcuni fondamentali passaggi per eseguire al meglio l’assaggio dell’olio.

 

Per prima cosa bisogna osservare l’olio in controluce, per capire il livello di fluidità, dopodiché si versa l’equivalente di un cucchiaio da minestra all’interno di un bicchierino. Il contenuto va scaldato con il calore delle mani, al fine di esaltare maggiormente gli aromi volatili.

 

Annusando il campione sarà possibile percepire tutti gli aromi. Successivamente, si passa alla degustazione, ingerendo delicatamente la prima razione di olio, la quale deve essere lenta e delicata, per poi passare ad una suzione più vigorosa. E’ fondamentale memorizzarne i sapori.

 

Queste sono solo alcune delle fondamentali regole per capire a fondo la qualità dell’olio. Rivolgendovi all’oleificio Olio Rossetti incontrerete dei veri intenditori in grado di rispondere a qualsiasi vostra curiosità.

 

L’oleificio propone alla clientela diverse soluzioni d’acquisto che vanno dalle bottiglie da 25 cl fino alla latta di olio da 5 l.

CARATTERISTICHE DELL’OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA ITRANA AZIENDA ROSSETTI SERGIO

  • Cultivar coltivata: Itrana
  • Territorio di coltivazione: La cultivar Itrana dell’Azienda Rossetti viene coltivata sui versanti dei monti Ausoni. Gli uliveti si trovano su terrazzamenti di muretti a secco tipici del territorio Sonninese. Vengono coltivati da un’altezza che va da 100 ai 350 m s.l.m.
  • Forma di allevamento: Vaso Aperto
  • Raccolta: Viene eseguita meccanicamente mediante l’ausilio di abbacchiatori pneumatici. Il raccolto della giornata viene molìto entro sera dello stesso giorno.
  • Tipologia di lavorazione olive: L’azienda Rossetti possiede un impianto moderno di molitura a ciclo continuo.

CARATTERISTICHE DELL’OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA AZIENDA ROSSETTI

  • Fruttato: medio/intenso
  • Descrizione caratteristiche sensoriali: L’extravergine Rossetti appare alla vista di un bel colore verde con sfumature gialle, limpide; al naso si offre deciso e ampio, ricco di sentori fruttati di pomodoro di media maturità, mela bianca, cui si aggiungono note vegetali di sedano e fave fresche. In bocca è avvolgente e complesso, con toni di erbe officinali, basilico e menta. Amaro e piccante ben espressi e armonici.
  • Accompagnamenti: Ideale accompagnamento per antipasti di fagioli, carpaccio di salmone, pesce azzurro marinato, insalata di pomodori, patate alla brace, zuppa di orzo, risotto con funghi, carne alla brace e formaggi freschi a pasta filata.

... info utili ....

L'olio di oliva per la salute

Le proprietà nutrizionati dell 'oLio sono determinate dalle sue caratteristiche compositive particotari'. Se non subentrano azioni chimico-fisiche che adutterano il prodotto. La composizione dell'oLio è fondamentatmente la stessa deI succo delle otive che lo producono.

 

Bilanciata e vicino alle esigenze dell'organismo umano' essa lo rende indicato per tutte le età e in modo partico|tare per i giovani che praticano intensamente attività sportive. Per avere un'idea di quanto questo prodotto sia naturate, basta pensare che il rapporto tra gii acidi grassi dell''oLio vergine di oliva è molto vicino a quelto del latte materno.

 

Soltanto negLi ultimi anni si è appreso che it prezioso alimento previene Ie affezioni arterioscterotiche. Rlcerche dietoLogiche hanno portato alla scoperta di altre proprietà dell'oLlo d'oliva neI campo dellaa prevenzione e terapia di altre affezioni.

 

Ricerche e statistiche hanno così portato e stabilire la supremazia della dieta mediterranea in cui l'olio d'oliva è la principale fonte di grasso e un alimento indispensabile. Esso inoltre ha effetti benefici per le persone di tutte le età. Non solo è digiribile, ma facilita anche la funzione gastrica e favorisce l'assorbimento delle vitamine liposolubili A, D, E, e K.

 

Anche se gli effetti dell'arteriosclerosi e l'insorgere di infarti si verificano soprattutto in età adulta o senile, la prevenzione di queste malattie ha inizio dalla nascita grazie all'olio d'oliva. La sua ricchezza di grassi insaturi asseconda la crescita del bambino aiutando il tessuto cellulare nell'assimilazione di altre sostanze indispensabili alla crescita. Il classico filo d'olio nella pappa di cereali del bebe' è il condimento più sano e grafito.

 

Anche per i ragazzi una dieta all''olio è importante perché un organismo in crescita deve poter contare su un supptemento d'energia e di calorie.

 

Ne mondo dello sport l'otio viene utilizzato per uso esterno In varie preparazioni e combinazioni Iunguenti, frizioni, linimenti, pomate, netLe patestre, sulle piste e nelle gare.

Come si assaggia l'olio

La tecnica dell'assaggio di un olio è regolata dalla normativa attualmente in vigore, e pur variando da assaggiatore ad assaggiatore, ha delle regole fisse che colmano i limiti dei vari metodi empirici proposti ai non addetti ai lavori.

 

Ecco alcune semplici regole da seguire per individuare meglio le varie sfaccettature di un olio vergine:

 

1. Osservate l'olio controluce, agitandolo all'interno delle bottiglia per valutarne la fluidità.

2. Versate l'equivalente di un cucchiaio da minestra d'olio in un bicchierino. L'assaggio non migliora aumentando la quantità di olio, dunque è sufficiente la dose indicata.

3. Scaldate il contenuto del bicchierino con i palmi delle mani in modo da liberare ed esaltare gli aromi volatili. Annusate il campione inalando piano e profondamente due o tre volte di seguito cercando di captare tutte le sensazioni gradevoli o sgradevoli.

4. Assumete l'olio aspirando con una suzione prima lenta e delicata, poi, più vigorosa in modo che si vaporizzi nel cavo orale e giunga a diretto contatto con le papille gustative. Memorizzate i sapori.

5. Dopo aver fatto riposare la bocca, muovendo lentamente la lingua contro il palato, aspirate nuovamente le labbra semi aperte e con la lingua contro il palato in modo da valutare le sensazioni retro-olfattive.

6. Ripetere più volte dal punto 3, tenendo l'olio in bocca almeno 20 secondi.

7. Senza fretta espellere l'olio, cercando di memorizzare il maggior numero di sensazioni.

 

Per l'assaggio tecnico vanno inoltre seguite alcune norme generali di comportamento:

 

  • Non fumare nelle due ore precedenti l'assaggio;
  • Non usare profumi, saponi o cosmetici il cui odore persista al momento della prova;
  • Essere a digiuno da almeno un'ora;
  • Essere in buone condizioni fisiologiche e psicologiche, affinchè non siano compresse le capacità di analisi.

 

OLIO ROSSETTI | 41, Via Cristoforo Colombo - 04010 Sonnino (LT) - Italia | P.I. 00139000590 | Tel. +39 0773 907042   - Cell. +39 347 9417560 | rossettifrantoio@libero.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy